venerdì 11 aprile 2008

Amenità

Sembra incredibile, ma il post "Chiamata all'azione", relativo all'operazione 300, è stato letto da 300 visitatori.

8 commenti:

eiochemipensavo ha detto...

Posso dire
THIS IS SPARTAAA :)

eiochemipensavo ha detto...

oppure anche
Eran trecento, eran giovani e forti...
(etc etc)

sembraincredibile ha detto...

He he he, puoi puoi... (io però un pochino mi tocco, tu non ti offendere eh?)

eiochemipensavo ha detto...

no no, figurati, il secondo commento anch'io l'ho scritto con una mano sola.

sembraincredibile ha detto...

;-)

silvia ha detto...

c'è da dire però, almeno x quello che mi riguarda, che di tutte le catene che ho contattato via mail (circa il 22 di marzo)solo la coop mi ha risposto, con una mail prestampata (una mia amica ha ricevuto la stessa identica mail), mentre degli altri non ho mai saputo nulla.

Anonimo ha detto...

Anche io devo fare un'appunto. Di tutte le mail mandate a me non ha risposto nessuno, neanche la coop!!
Però confortante in ogni caso la cosa...:))

sembraincredibile ha detto...

Il fatto che rispondano non è particolarmente importante (misura la qualità del loro servizio clienti). A me, ad esempio, non ha risposto nessuno. Ad altri sì e mi stanno mandando i messaggi che ricevono. Potrebbero non rispondere, ma rilevare il dato ugualmente, così come potrebbero fregarsene bellamente (ma di solito questo non lo fanno). Il vero problema, in questo esperimento è che siamo pochi, il fatto che 300 persone abbiano letto il post, non significa che 300 persone abbiano agito poi nella pratica. Comunque tra poco passiamo alla fase 2.